La NGC 7635 (nota talvolta come Nebulosa Bolla) è una nebulosa diffusa visibile nella costellazione di Cassiopea, verso il confine con Cefeo.

È individuabile vicinissimo all’ammasso aperto M52, al punto che a bassi ingrandimenti appare nello stesso campo visivo; la sua caratteristica principale è una “bolla” di vuoto circondata da una nebulosa, visibile con potenti strumenti nella zona meridionale dell’oggetto, causata dal vento stellare della giovane stella centrale, di magnitudine 8,7. In un telescopio amatoriale si rivela invece bene la nebulosa, che sembra terminare a sud con una forma ad arco. Si tratta di una regione HII, al cui vertice meridionale è presente una struttura vuota, causata dalla pressione della radiazione di una stella centrale di colore blu (classe spettrale O), SAO 20575, di nona magnitudine, il cui vento stellare raggiunge i 2000 km/s; si tratta di una Gigante blu, la quale è anche responsabile della ionizzazione della nebulosa, che emette luce propria. La sua distanza dal Sole è stimata sugli 11 000 anni-luce. (Fonte Wikipedia).

Dati Tecnici di Ripresa: Celestron C8HD, Riduttore di focale F7 Celestron (focale 1489mm). Camera di ripresa Qhycdd OSC – CCD camera cooled. Guida Fuori Asse Celestron con camera guida QHY5L Mono. 24 Fotografie da 600 secondi cadauna, Bias, Dark e Light. Montatura Equatoriale Eq6 Pro-R. Filtro UHC.

Bubble Nebula
NGC 7635